Cerca

New snacks on sale now for a limited time! Use code NEW for 15% off.

Chi siamo

vigneti

 

L'azienda nasce nel 2015 a Conegliano, storica città del vino, divenuta negli ultimi anni, assieme a Valdobbiadene, polo spumantistico nonché simbolo del Prosecco. Infatti è qui che è nato questo vino, oggi divenuto il più venduto al mondo. Si trova quindi a metà strada tra le Dolomiti e Venezia, godendo così di un clima ventoso che aiuta la coltivazione della vite.

L'idea dell'azienda nasce dalla volontà di fare un'agricoltura sostenibile, nel rispetto dell'ambiente, usando il sistema della produzione integrata, diserbando meccanicamente e non chimicamente, e riducendo al massimo il consumo idrico grazie agli impianti di precisione.

I terreni che costituiscono la superficie aziendale, tutti adiacenti a fiumi, hanno caratteristiche limose, dando così alla terra un impasto ricco che da importanti nutrienti alle viti.

Sono divisi in tre blocchi diversi: il primo blocco, piantato nel 2016, è adiacente al fiume monticano nel comune di Conegliano. Si tratta di un terreno limoso, privo di sassi, e ricco di nutrienti. Qui si trovano 5 ettari di Chardonnay e 2 di Pinot Grigio.

Il secondo appezzamento è sempre nel comune di Conegliano, ed è un parco storico chiamato "Roggia dei Molini". Si tratta di un'area storica, dove all'inizio del '900 si trovava la filanda per la produzione della seta. Oggi è diventato un habitat naturale per diversi animali, che convivono con il vigneto. Qui ci sono 6 ettari di Prosecco e 2,5 di Pinot Grigio

Il terzo terreno, invece, è a Concordia Sagittaria, in un'area dove c'è natura incontaminata. La terra qui ha un impasto completamente diverso da Conegliano, in quanto è più argillosa. La caratteristica principale qui è il vento, grazie proprio all'assenza totale di barriere naturali e alla vicinanza al mare. Qui ci sono 16 ettari di Pinot Grigio e 1 di Pinot Nero.

Search our shop